Diritto Civile

18-01-2019

Quando una multa per eccesso di velocità può essere annullata?

Il terrore di ogni automobilista sono le multe da autovelox, ma non sempre queste sanzioni risultano corrette, tanto che la legge ammette la possibilità di far ricorso e contestare una multa da autovelox se questo non rispetta determinate normative.

Diritto Civile

11-01-2019

Come fare se il proprietario di casa non vuole restituire la caparra?

Capita a tutti di leggere sui giornali o sui social network più famosi, annunci di case in affitto ove il proprietario richiede la cosiddetta caparra, oltre il pagamento del canone mensile. In generale, la caparra, versata all’inizio, deve essere restituita alla scadenza del contratto d’affitto ma non è sempre così.

Diritto Civile

10-01-2019

Come ottenere il risarcimento danni per un pedone investito mentre attraversa la strada?

Ottenere il risarcimento per un pedone è quasi sempre abbastanza facile poiché la legge presume sempre la colpa del conducente dell’automezzo e quindi lo obbliga a risarcire il danno. Ci sono tuttavia dei casi in cui il conducente può provare di aver fatto tutto il possibile per evitare l’investimento e una parte di colpa potrà essere addebitata anche al pedone.

Diritto Civile

31-12-2018

Condominio e rumori molesti: come comportarsi

All’interno di un condominio si possono avere dei problemi di natura conviviale, come rumori provenienti dai vicini in qualsiasi ora del giorno e della notte. Per questa ragione, vedremo come affrontare il problema per riuscire a mantenere la pace tra condomini e come comportarsi ove questo non sia possibile.

Diritto Civile

22-12-2018

Come comportarsi se un autovelox non è segnalato?

Le norme del codice della strada impongono il rispetto di determinati limiti di velocità, ma nel caso in cui un agente voglia effettuare il controllo elettronico della velocità, è necessario che l’autovelox venga preliminarmente segnalato.

Diritto Civile

17-12-2018

Infortunistica stradale: il danno da circolazione

L’infortunistica stradale è l’attività di assistenza legale nei confronti dell’infortunato, al fine di tutelare i suoi diritti a seguito di un sinistro stradale. Per infortunistica, quindi, si intende la disciplina che studia e affronta, sia da un punto di vista giuridico che economico, le cause di un sinistro e le conseguenze dello stesso, ai fini di una più ampia tutela del danneggiato e del proprio diritto ad ottenere un congruo risarcimento. Oggetto dell’infortunistica stradale sono tutti quei sinistri dai quali sorgono lievi o gravi danni a cose o persone.

Diritto Civile

14-12-2018

Come reagire al recupero crediti e quando contattare un avvocato

In un periodo di "vacche magre" come quello attuale, non sono certamente in crisi quei soggetti che, direttamente o indirettamente, "campano sulle disgrazie altrui". Come le agenzie di recupero crediti che, molte volte, non curandosi dei problemi altrui, diventano insistenti e utilizzano qualsiasi mezzo di “minaccia”, portando una persona a rivolgersi ad un avvocato competente per far cessare questa situazione.

Diritto Civile

10-12-2018

Atti osceni in condominio: cosa si rischia?

Quello noto come atti osceni è un reato perseguibile a norma dell’art. 527 c.p., il quale deve essere commesso in un luogo pubblico, o aperto oppure comunque esposto al pubblico. La scalinata del condominio, permettendo il passaggio sia dei condomini sia di persone terze, che potrebbero andare a trovare il proprietario di un appartamento, è stata considerata luogo aperto al pubblico.

Diritto Civile

23-11-2018

Come difendersi dal recupero crediti delle società telefoniche?

Non passa giorno che un "abbonato" ad un servizio telefonico (linea di rete fissa, servizi internet o linea mobile) non si veda recapitare una pratica di recupero crediti relativa a qualche bolletta o canone non pagato.

Diritto Civile

16-11-2018

Come si prova un credito professionale?

I clienti insolventi o quelli che eseguono in ritardo il pagamento della prestazione del professionista sono una realtà consolidata al giorno d’oggi.

Diritto Civile

13-11-2018

Cosa fare se il coniuge non restituisce le chiavi di casa dopo la separazione?

Quando una coppia decide di separarsi o di divorziare e arriva davanti al giudice, una delle questioni che questi è chiamato a risolvere è quella di decidere a chi verrà affidata la casa coniugale.

Diritto Civile

07-11-2018

Come chiedere il risarcimento danni per caduta su strada comunale?

È possibile ottenere il risarcimento dei danni riportati a seguito di una caduta su una strada comunale se il fatto è da ricondurre esclusivamente alla cattiva manutenzione della strada. Vediamo come.

Diritto Civile

03-11-2018

Infiltrazione nel condominio: chi paga il risarcimento del danno?

Nelle città è raro trovare villette o case indipendenti come nei piccoli paesi in quanto la maggior parte della gente abita in grandi palazzi. La vita in condominio, tuttavia, non è sempre rose e fiori, anzi, non lo è affatto se consideriamo che le persone si trovano a convivere tra loro in maniera “forzosa”.

Diritto Civile

23-10-2018

Quando si può parlare di diffamazione condominiale?

È un fatto noto a tutti che le assemblee condominiali non rappresentino riunioni molto pacifiche. Ogni volta si assiste a discussioni molto accese per motivi più o meno degni di nota, quali l’ascensore, il cortile o il banale rumore del vicino di casa.

Diritto Civile

20-10-2018

Come funziona l’espropriazione immobiliare?

L’espropriazione immobiliare è una procedura azionata dal creditore quando il debitore non vuole adempiere spontaneamente il suo debito. Proprio per questo, il creditore sarà costretto a rivolgersi al giudice per ottenere la soddisfazione del suo credito.