Cos’è la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà?

// Diritto Civile  
# DichiarazioneSostitutiva   # AttoNotorietà  

L’interessato può certificare determinati stati, qualità personali e fatti, adottando una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

 dichiarazione sostitutiva approfondimento avvocatoflash

Hai bisogno di un avvocato civilista? Tramite il servizio di AvvocatoFlash, attivo in tutta Italia, potrai trovare un buon avvocato civilista in breve tempo.

1. Cos’è una dichiarazione sostitutiva?

È un modulo che l’interessato redige e sottoscrive, sotto la propria ed esclusiva responsabilità, in cui dichiara che sono presenti stati, qualità personali e fatti non autocertificabili.

2. Come funziona

La dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà può essere prodotta per certificare i seguenti stati, qualità personali e fatti:

  • data e luogo di nascita;
  • residenza;
  • cittadinanza;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • stato di celibe, coniugato, vedovo o stato libero;
  • stato di famiglia;
  • esistenza in vita;
  • nascita del figlio, decesso del coniuge, dell’ascendente o discendente;
  • iscrizione in albi, registri o elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni;
  • appartenenza a ordini professionali;
  • titoli di studio, esami sostenuti;
  • qualifiche professionali sostenute, titolo di specializzazione, di abilitazione, di formazione, di aggiornamento e di qualificazione tecnica;
  • situazione reddituale o economica anche ai fini della concessione dei benefici di qualsiasi tipo previsti da leggi speciali;
  • assolvimento di specifici obblighi contributivi con l’indicazione dell’ammontare corrisposto;
  • possesso e numero del codice fiscale, della partita Iva e di qualsiasi dato presente nell’archivio dell’anagrafe tributaria;
  • stato di disoccupazione;
  • qualità di pensionato e categoria di pensione;
  • qualità di studente;
  • qualità di legale rappresentante di persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili;
  • iscrizione presso associazioni o formazioni sociali di qualsiasi tipo;
  • tutte le situazioni relative all’adempimento degli obblighi militari, ivi comprese quelle attestate nel foglio matricolare dello stato di servizio;
  • di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza e di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa;
  • di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali;
  • di non essere l’ente destinatario di provvedimenti giudiziari che applicano le sanzioni amministrative di cui al d.l. 08/06/2001, n. 231;
  • qualità di vivenza a carico;
  • tutti i dati a diretta conoscenza dell’interessato contenuti nei registri di stato civile;
  • di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato.

3. Contenuto predisposto dalla P.A.

Le amministrazioni predispongono i moduli che vengono utilizzati per la redazione delle dichiarazioni sostitutive, che devono contenere:

  • il richiamo alle sanzioni penali, per le ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni mendaci;
  • l’informativa in materia di protezione dei dati personali.

4. Compilazione

Le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà da produrre agli organismi della pubblica amministrazione, o ai gestori dei servizi pubblici, possono essere:

  • firmate dall’interessato davanti al dipendente addetto;
  • firmate e inviate tramite posta, fax o pec allegando la copia di un documento di identità del sottoscrittore;
  • firmate digitalmente e inviate tramite pec.

Inoltre, le dichiarazioni sostitutive hanno la stessa validità temporale degli atti che sostituiscono.

Giuseppe Anfuso

Fonti normative

D.p.r. n. 445/2000

D.Lgs. n. 196/2003

Hai difficoltà nella redazione di una dichiarazione sostitutiva di un atto di notorietà? La pubblica amministrazione non accetta il documento che hai presentato? Hai bisogno di un legale che ti segua nel tuo caso? Esponici il tuo caso. AvvocatoFlash ti metterà in contatto con i migliori avvocati online. Tre di loro ti invieranno un preventivo gratuitamente, e sarai tu a scegliere a chi affidare il tuo caso.


AvvocatoFlash.it
Accetta i Termini e le Condizioni del servizio e l'informativa sulla privacy di AvvocatoFlash. I vostri dati verranno condivisi solo con gli avvocati che ti offriranno assistenza.

Richiedi Preventivi Gratis