Di cosa si occupa un avvocato civilista?

// Diritto Civile  
# Avvocati   # AvvocatoOnline  

Distinguere un avvocato da un altro non è facile: la laurea è identica per tutti e così l’esame di abilitazione professionale, così quando ci si deve rivolgere ad un avvocato la prima difficoltà che si incontra riguarda proprio la scelta del “tipo” di avvocato adatto a risolvere il problema che ci riguarda.

 avvocato civilista approfondimento avvocatoflash

Hai bisogno di un avvocato civilista? Tramite il servizio di AvvocatoFlash, attivo in tutta Italia, potrai trovare un buon avvocato civilista in breve tempo.

1. Chi è l’avvocato civilista

Partendo da una definizione, quando si parla di avvocato civilista ci si riferisce ad una figura professionale che, mediante l’utilizzo di strumenti che la legge gli mette a disposizione, assiste rappresenta e difende il proprio cliente (attraverso un mandato professionale, denominato procura, e sotto corrispettivo economico) davanti ad un giudice, o nel corso di una trattativa stragiudiziale. A questo punto dobbiamo riconoscere che esso si preoccupi di tutelare una parte in una controversia di diritto civile.

Il diritto civile, che consiste in buona sostanza in una parte del diritto privato, si occupa di diverse materie tra cui, le più importanti possono riassumersi in:

  • giurisprudenza dei contratti;
  • giurisprudenza dei diritti reali di un cittadino e di un privato: ad esempio tutte quelle controversie che hanno ad oggetto la tutela del diritto di proprietà;
  • tutela, assistenza e difesa delle persone e della famiglia: ad esempio in caso di separazione o divorzi;
  • successioni a causa di morte: qualora, ad esempio, un erede abbia bisogno di tutelare i propri diritti in presenza o assenza di un testamento scritto;
  • responsabilità civile.

Questi, dunque, sono solamente alcuni dei rami che un avvocato civilista ha a disposizione per la tutela del proprio cliente che non è altro che un privato cittadino che deve essere difeso, rappresentato o assistito.

2. La differenza fra un avvocato civilista ed un avvocato penalista

Le figure professionali dell'avvocato penalista e dell'avvocato civilista sono molto diverse fra loro, ma a volte capire a quale sia meglio rivolgersi non è così immediato.

Alla luce di quanto detto fino ad ora però, possiamo dire che l'avvocato penalista si differenzia dal civilista per la materia trattata: questo infatti si preoccupa di difendere il proprio cliente, qualora questo sia coinvolto in un processo penale, che ha ad oggetto l'accertamento da parte dei giudici; reato commesso da un cittadino che verrà poi sanzionato, punito. La lista dei reati di cui si occupa un avvocato penalista è molto lunga, e può avere ad oggetto ad esempio:

  • reati societari;
  • reati amministrativi;
  • omicidi;
  • lesioni;
  • spaccio di droga.

E più in generale, riguarda ogni caso in cui si sia nelle condizioni di doversi difendersi da un reato o denunciare uno di essi. Questi sono i casi in cui la figura professionale di riferimento è l'avvocato penalista.

Per tutte le altre discipline, invece (tenendo conto di quanto esposto prima) la scelta dovrà ricadere su un avvocato civilista che potrà procedere allo studio del vostro caso, analizzarlo e consigliarvi la strada giusta da percorrere per tutelarvi, rappresentarvi o difendervi.

Alice Gottani

Hai bisogno di un avvocato e non sai come sceglierlo? Sai di cosa si occupa un avvocato civilista? Sai che differenza c’è tra un avvocato civilista e un avvocato penalista? Esponici il tuo caso. AvvocatoFlash ti metterà in contatto con i migliori avvocati online. Tre di loro ti invieranno un preventivo gratuitamente, e sarai tu a scegliere a chi affidare il tuo caso.


AvvocatoFlash.it
Accetta i Termini e le Condizioni del servizio e l'informativa sulla privacy di AvvocatoFlash. I vostri dati verranno condivisi solo con gli avvocati che ti offriranno assistenza.

Richiedi Preventivi Gratis