Quando è possibile annullare la revoca della patente?

// Diritto Civile  
# RevocaPatente  

Se è vero che esistono svariati motivi per cui un guidatore può vedersi revocato il permesso di guida, è altrettanto vero che in caso di errori più o meno evidenti da parte delle autorità, tale provvedimento di revoca può essere annullato. Vediamo come.

1. Cos’è la revoca della patente e quando può essere emanato il relativo provvedimento di revoca?

La revoca della patente di guida è di sicuro una delle sanzioni più pesanti che le autorità possono infliggere ad un guidatore, ma non è la sola causa che può portare alla revoca del permesso di guida. Infatti, la revoca avviene nei seguenti casi:

  • revoca della patente per perdita dei requisiti (fisici e psichici soprattutto): per fare un esempio pratico, sarà revocato il permesso di guida a colui che, raggiunta l'anzianità, non sarà più ritenuto idoneo alla guida, poiché potrebbe essere anche per lui pericoloso continuare a guidare;
  • revoca per motivi di condotta (quando si commettono gravi violazioni del Codice della Strada): ad esempio si prende l'autostrada contromano;
  • revoca per comportamenti recidivi (la patente viene ritirata se viene commessa più volte la stessa infrazione): il guidatore commette più volte la stessa violazione, o violazioni simili in un arco temporale molto limitato. A meno che non si faccia ricorso e questo venga accolto, il guidatore potrà, sostenendo gli esami di guida, averne un'altra solo dopo almeno 2 anni;
  • revoca per guida in stato di ebbrezza: quando il tasso alcolemico è molto più alto di quello consentito dalla legge (la legge parla di un tasso alcolemico pari o superiore a 1,5 g/l);
  • revoca per pericolosità sociale: è un provvedimento che si adotta nel caso in cui un soggetto venga dichiarato socialmente pericoloso e nel caso in cui quindi vi sia un alto rischio che il soggetto commetta reati per mezzo della guida.

La patente di guida viene revocata dagli organi territorialmente competenti, vale a dire gli Uffici provinciali della Direzione Generale della MCTC nei casi di cui all'art 130 c.d.s., nonché dal prefetto del luogo dove la violazione è stata commessa nel caso in cui il provvedimento di revoca abbia natura di sanzione amministrativa accessoria.

Si tenga ben presente che il ricorso per ottenere l'annullamento del provvedimento di revoca è ammesso in tutti casi, tranne nel caso in cui questo fosse stato emesso per la perdita dei requisiti fisici e/o psichici, caso in cui il provvedimento ha carattere definitivo.

2. Revoca della patente di guida: come fare ricorso?

Nel caso di revoca della patente per mancanza dei requisiti morali (esempio delinquenti abituali o per tendenza, oppure persone sottoposte a misure di sicurezza) il ricorso può essere presentato entro il termine di 30 giorni dalla notifica del provvedimento alla persona interessata: il ricorso può essere presentato al Ministero degli interni che ne deciderà l'accoglimento in accordo con il Ministero dei Trasporti, il cui costo sarà pari a 16 euro di marca da bollo.

È fatta salva anche la possibilità per il cittadino di fare ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale, davanti al quale avrà 60 giorni di tempo per presentare il ricorso, termine che decorre sempre dal giorno della notifica del provvedimento.

Nel caso in cui invece il provvedimento di revoca della patente sia disposto per violazione amministrativa, il ricorso potrà essere presentato innanzi al Giudice di Pace territorialmente competente. Si potrà ricorrere avverso l'ordinanza prefettizia entro trenta giorni dalla notifica della stessa limitatamente ai vizi di legittimità dell'ordinanza stessa.

Fonti normative

Art. 120 c.d.s.

Art. 119 e 121 c.d.s.

Ti è stata revocata la patente? Necessiti di intraprendere una causa per ingiusta revoca della patente? Vorresti fare ricorso e ti serve un avvocato specializzato in materia? Esponici il tuo caso. AvvocatoFlash ti metterà in contatto con i migliori avvocati. Tre di loro ti invieranno un preventivo gratuitamente e sarai tu a scegliere a chi affidare il tuo caso.


AvvocatoFlash.it
Accetta i Termini e le Condizioni del servizio e l'informativa sulla privacy di AvvocatoFlash. I vostri dati verranno condivisi solo con gli avvocati che ti offriranno assistenza.

Richiedi Preventivi Gratis