Diritto di Famiglia e Successioni

21-05-2019

Assegno di mantenimento dei figli: tutte le novità del 2019

L’assegno di mantenimento, assolve lo scopo di soddisfare i bisogni della prole, e tale obbligo permane in capo ai genitori, anche successivamente alla loro separazione o divorzio. Vediamo come funziona.

Diritto di Famiglia e Successioni

14-05-2019

Quali sono le conseguenze legali del tradimento del coniuge?

Il tradimento coniugale costituisce una grave violazione all’obbligo di fedeltà gravante sui coniugi, che può dar luogo alla pronuncia di separazione con addebito ed al risarcimento dei danni. Vediamo come funziona.

Diritto di Famiglia e Successioni

03-05-2019

L'affidamento congiunto

Attraverso l’affidamento congiunto, si consente al figlio minore di avere rapporti stabili con entrambi i genitori, anche successivamente alla loro separazione o divorzio, continuando ad incombere sugli stessi, l’esercizio della responsabilità genitoriale.

Diritto di Famiglia e Successioni

30-04-2019

Che cos’è la divisione ereditaria?

La successione ereditaria è quel fenomeno giuridico attraverso il quale uno o più soggetti (gli eredi) subentrano nella titolarità di diritti o rapporti giuridici (c.d. patrimonio ereditario) di un altro soggetto a loro premorto (c.d. de cuius).

Diritto di Famiglia e Successioni

20-04-2019

Compiti e i doveri dell'esecutore testamentario

L’esecutore testamentario ha il compito di attuare la volontà espressa dal testatore nel proprio testamento, eseguendo le disposizioni testamentarie ed amministrando il patrimonio ereditario. Vediamo come funziona.

Diritto di Famiglia e Successioni

25-03-2019

È valido il testamento orale?

Il testamento orale difetta della forma scritta richiesta dall’ordinamento per la valida formazione della volontà testamentaria, tuttavia, può superare la nullità attraverso la conferma oppure esecuzione da parte degli eredi del defunto. Vediamo come funziona.

Diritto di Famiglia e Successioni

16-03-2019

Come fare a recuperare un credito da un defunto?

Gli eredi del defunto sono obbligati al pagamento dei debiti contratti dal defunto, quando questi era in vita, in proporzione all’entità del patrimonio ricevuto. Vediamo come funziona.

Diritto di Famiglia e Successioni

05-03-2019

Successione, divisione ereditaria e donazione tutto quello che c’è da sapere

Successione, divisione ereditaria e donazione sono tre istituti giuridici strettamente legati tra loro: la prima, regola le modalità con cui un soggetto subentra nel patrimonio del defunto; la seconda è lo strumento giuridico che serve a porre fine alla comunione ereditaria; la donazione è l’atto con il quale un soggetto arricchisce un altro, senza alcun corrispettivo, guidato dal solo spirito di liberalità.

Diritto di Famiglia e Successioni

25-02-2019

Come si fa la divisione ereditaria?

La divisione ereditaria rappresenta l’atto attraverso il quale gli eredi acquisiscono la proprietà esclusiva della porzione dell’eredità loro spettante, in proporzione alla quota stabilita dal testatore, o nell’ipotesi di successione senza testamento sulla base delle quote indicate direttamente dall’ordinamento.

Diritto di Famiglia e Successioni

23-02-2019

Affidamento casa coniugale quando non ci sono figli: a chi spetta?

L’assegnazione della casa coniugale è connessa esclusivamente all’affidamento o collocazione dei figli minori presso uno dei genitori o, ancora, alla convivenza di figli maggiorenni non autosufficienti economicamente. In caso contrario, è escluso il provvedimento di assegnazione da parte del giudice.

Diritto di Famiglia e Successioni

19-02-2019

Come chiedere l'affidamento esclusivo in una coppia di fatto?

La riforma della filiazione ha eliminato ogni differenza tra i figli nati fuori dal matrimonio ed i figli nati in costanza di matrimonio prevedendo, per i procedimenti relativi ai figli delle coppie di fatto, il ricorso alle norme sul rito camerale al fine di ottenerne l’affidamento.

Diritto di Famiglia e Successioni

15-02-2019

Annullamento del matrimonio con figli: effetti civili

La sentenza di annullamento del matrimonio, fa venir meno gli effetti civili derivanti con efficacia retroattiva dal momento della celebrazione, fatta eccezione per il coniuge in buona fede, nonché verso i figli.

Diritto di Famiglia e Successioni

23-01-2019

Diritti e doveri su un figlio di genitori non sposati

Vivere insieme, creare una famiglia senza per questo sentire la necessità di convolare a giuste nozze è un diritto di qualsiasi coppia, ma per essere una coppia di fatto legalmente riconosciuta bisogna soddisfare specifici requisiti. Questo status garantisce comunque ai figli nati dall’unione gli stessi diritti e doveri attribuiti ai figli nati da una coppia unita in matrimonio.

Diritto di Famiglia e Successioni

18-12-2018

Diritto di visita al figlio: cosa fare se il genitore affidatario si oppone

Il figlio minore a seguito della separazione o divorzio dei genitori, ha diritto alla frequentazione con entrambi, in quanto rispondente al suo sano sviluppo psico-fisico, salvo che il genitore assuma comportamenti dannosi per il minore stesso. In caso d’impedimento di uno dei genitori, l’altro può rivolgersi all'autorità giudiziaria, onde ottenere la cessazione del comportamento vessatorio.

Diritto di Famiglia e Successioni

14-12-2018

È possibile richiedere l’annullamento del matrimonio dopo il divorzio?

L’annullamento del matrimonio preclude la domanda di divorzio, mentre non avviene l’inverso.