Ti inviamo in poche ore preventivi di avvocati specializzati

Raccontaci il tuo caso

Ricevi tre preventivi gratuiti

Scegli l'avvocato per te

Ti aiutiamo a trovare il miglior Avvocato per casi di licenziamento a Brescia

Descrivi il tuo caso

Accetta i Termini e le Condizioni del servizio e l'informativa sulla privacy di AvvocatoFlash. I vostri dati verranno condivisi solo con gli avvocati che ti offriranno assistenza.

I vantaggi di AvvocatoFlash

+4.000 avvocati in tutta Italia

Solo avvocati qualificati

+12.000 persone assisite nel 2018

Cosa dicono i nostri Clienti

Rossella Daverio

Tre avvocati esperti in diritto del lavoro mi han contattato rapidamente. Ho scelto un ottimo avvocato che mi ha aiutato nel mio caso.

    4.7/5
Maria Chiara Portolano

Per un caso di mobbing sul posto di lavoro ho trovato un avvocato esparto e specializzato che faceva al caso mio. Un servizio molto buono.

    4.5/5
Giacinta Chimenti

L'avvocato che ho trovato mi ha aiutato in una causa di licenziamento, senza chiedermi cifre esorbitanti. Sono molto soddisfatto per il risultato.

    5/5

Avvocato per Cause di licenziamento a Brescia

Il licenziamento, atto unilaterale attraverso cui il datore di lavoro decide di interrompere il rapporto lavorativo, non può essere comminato arbitrariamente, senza il ricorrere dei presupposti di legge. Il sistema italiano prevede tre diversi tipi di licenziamento che si differenziano per le forme, per le modalità mediante le quali vengono comminati, nonché per le ragioni che li determinano:

  1. il licenziamento per giusta causa – per i casi in cui il lavoratore commetta una violazione tanto grave da rendere impossibile il proseguimento del rapporto di lavoro;
  2. il licenziamento per giustificato motivo soggettivo – per i casi in cui il lavoratore commetta una violazione grave, ma meno importante di quelle che determinano il licenziamento per giusta causa;
  3. il licenziamento per giustificato motivo oggettivo – determinato da dinamiche aziendali.

Hai subìto un licenziamento immotivato? Sei stato licenziato ingiustamente? Ti è stato comminato un licenziamento illegittimo? Stai cercando un Avvocato giuslavorista?

I motivi che possono portare al licenziamento sono diversi.

Il licenziamento per giusta causa può essere comminato solo in caso di gravissime violazioni da parte del lavoratore, come ad esempio:

  • rifiuto ingiustificato d’eseguire la prestazione lavorativa;
  • violazioni nelle timbrature del cartellino;
  • uso illegittimo dei permessi di lavoro;
  • falsa malattia.

In questi casi, il datore di lavoro può procedere al licenziamento per giusta causa e non ha neppure l’obbligo di dare il preavviso al lavoratore, vista la gravità della violazione di quest’ultimo.

Il licenziamento per giustificato motivo soggettivo, invece, può essere disposto, ad esempio, per le seguenti cause:

  • reiterata mancanza di rispetto verso i colleghi;
  • lunga assenza ingiustificata dal posto di lavoro.

A differenza dell’ipotesi di licenziamento per giusta causa, in questo caso il datore è tenuto a dare il preavviso al lavoratore. La gravità del comportamento del dipendente che distingue la prima dalla seconda ipotesi può dipendere da molti fattori (il profilo soggettivo, ad esempio).

Le cause che possono determinare il licenziamento per giustificato motivo oggettivo, infine, possono essere:

  • chiusura dell’attività aziendale;
  • outsourcing o esternalizzazione di parte dell’attività;
  • chiusura del reparto ove era impiegato il lavoratore.

In queste ipotesi il datore di lavoro ha l’obbligo di esperire un tentativo di repechage, di provare cioè a ricollocare il lavoratore all’interno dell’azienda. Solo qualora questo tentativo fallisca, egli è autorizzato a procedere al licenziamento (sempre con le forme e le cautele di Legge).

In tutti questi casi, per il lavoratore in difficoltà, è comunque indispensabile affidarsi ad un esperto Avvocato di diritto del lavoro. Occorrono esperienza e competenze approfondite per poter dare l’assistenza necessaria al dipendente coinvolto in una vertenza su un licenziamento e solo un buon Avvocato giuslavorista è in grado di difenderlo al meglio.

Hai subito un licenziamento illegittimo? Sei stato licenziato senza una vera ragione? Vuoi impugnare il licenziamento? Hai bisogno di un Avvocato specializzato in diritto del lavoro in Lombardia?

AvvocatoFlash è la migliore piattaforma che ti consente di trovare l’Avvocato giuslavorista giusto per te.

Dovrai solo compilare l’apposito modulo ed esporre il tuo problema: AvvocatoFlash ti invierà, gratis e senza impegno, tre preventivi di Avvocati specializzati in diritto del lavoro, selezionati apposta per rispondere alla tue esigenze. Una volta ricevute le proposte, potrai scegliere l’offerta più consona al tuo caso e farti assistere dal legale migliore per la situazione da affrontare.

Richiedi Preventivi Gratis