Come richiedere risarcimento danni da sinistro stradale

In questa breve guida vedremo come funziona il risarcimento del danno da sinistro stradale e cosa bisogna fare quando si rimane coinvolti in un incidente.

Sinistro stradale con auto aziendale: come comportarsi?

Il caso in esame è l’incidente stradale nel quale viene coinvolto il dipendente, autista o trasportatore alla guida di un’auto aziendale. La disciplina del tamponamento coinvolge diversi ambiti di applicazione quale il codice della strada, il rapporto contrattuale del lavoratore, e l’ambito civilistico o nei casi più gravi il penale a seconda delle conseguenze che si vengono a manifestare nel sinistro.

Gomma bucata per strada dissestata. Cosa fare?

I danni causati dalla strada dissestata, devono essere risarciti dall’ente pubblico, in quanto responsabile della sua manutenzione, salvo che il danno sia dipeso da un evento esterno o dalla condotta negligente dell’utente della strada.

Chi paga l'avvocato in caso di sinistro stradale?

Nella maggior parte dei sinistri stradali la presenza di un avvocato risulta superflua, tuttavia ci sono dei casi in cui la sua assistenza risulta indispensabile. Vediamo quali sono i casi in questione e da chi viene pagato l’avvocato.

Sinistro stradale all’estero: chi paga i danni?

È ovviamente superfluo sottolineare quanto nessuno si auguri di restare mai coinvolto in un incidente stradale, meno che mai quando si trova a guidare all’estero in vacanza o per lavoro.