Diritto di Famiglia e Successioni

10-06-2019

L’affidamento del figlio minore in caso di separazione, divorzio o fuori dal matrimonio

La disciplina inerente l’affido dei figli minori in caso di separazione è oggi contenuta nel D.lgs. del 28 dicembre 2013, n.154. Il decreto legislativo in questione ha introdotto all’interno del nostro Codice di rito gli artt.337-bis e seguenti.

Diritto di Famiglia e Successioni

05-06-2019

Affidamento dei figli: con quali criteri decide il giudice

Tutelare il figlio dalla separazione è l’interesse principale, infatti il giudice determinando l’affidamento condiviso o meno garantisce al figlio un percorso di crescita equilibrato.

Diritto di Famiglia e Successioni

29-05-2019

Affidamento esclusivo: quando si può chiedere e come

In caso di separazione, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio il nostro codice di rito, precisamente all’art.337 ter cod. civ., rimette al giudice il compito di adottare i provvedimenti relativi alla prole con esclusivo riferimento all’interesse morale e materiale di essa. A tal riguardo stabilisce che esso debba valutare prioritariamente la possibilità che i figli minori restino affidati ad entrambi i genitori.

Diritto di Famiglia e Successioni

03-05-2019

L'affidamento congiunto

Attraverso l’affidamento congiunto, si consente al figlio minore di avere rapporti stabili con entrambi i genitori, anche successivamente alla loro separazione o divorzio, continuando ad incombere sugli stessi, l’esercizio della responsabilità genitoriale.

Diritto di Famiglia e Successioni

23-02-2019

Affidamento casa coniugale quando non ci sono figli: a chi spetta?

L’assegnazione della casa coniugale è connessa esclusivamente all’affidamento o collocazione dei figli minori presso uno dei genitori o, ancora, alla convivenza di figli maggiorenni non autosufficienti economicamente. In caso contrario, è escluso il provvedimento di assegnazione da parte del giudice.

Diritto di Famiglia e Successioni

19-02-2019

Come chiedere l'affidamento esclusivo in una coppia di fatto?

La riforma della filiazione ha eliminato ogni differenza tra i figli nati fuori dal matrimonio ed i figli nati in costanza di matrimonio prevedendo, per i procedimenti relativi ai figli delle coppie di fatto, il ricorso alle norme sul rito camerale al fine di ottenerne l’affidamento.

Diritto di Famiglia e Successioni

10-10-2018

Figli nati fuori dal matrimonio: è possibile chiedere l’affidamento condiviso?

L’enunciata equiparazione tra figli nati da genitori sposati e figli nati fuori dal matrimonio comporta l’applicazione di una disciplina unificata e generale in materia di filiazione, inclusiva delle regole sull’affidamento della prole, tutte ispirate al principio di bigenitorialità, oggi valido anche per i cosiddetti “figli naturali”.

Diritto di Famiglia e Successioni

19-09-2018

A chi vanno gli animali domestici in caso di separazione o divorzio?

L’affidamento degli animali, è una tematica che non è regolamentata dalla legge italiana. Spetta quindi ai giudici, investiti della questione a seguito di separazione o divorzio, decidere sulla loro collocazione. Vediamo i dettagli.

Diritto di Famiglia e Successioni

08-07-2017

In quali casi si può configurare l’affido congiunto?

L’affidamento congiunto si verifica quando il figlio, in caso di separazione o divorzio, viene affidato ad entrambi i genitori ai quali è richiesto di cooperare nella gestione e nell’interesse del minore.

Diritto di Famiglia e Successioni

16-03-2017

Cosa succede ai figli in caso di separazione o divorzio?

A seguito di una pronuncia di separazione o divorzio dei genitori naturali, si hanno tre possibili conseguenze: vediamo quali.

Diritto di Famiglia e Successioni

07-03-2017

Affidamento di un minore

Ad oggi, purtroppo, sono molti i minori che vivono in situazioni familiari a dir poco sconcertanti. Pensiamo, ad esempio, a chi si trova in condizioni di indigenza estrema oppure a chi sia spettatore inerme di maltrattamenti in famiglia. Ed è proprio in queste situazioni che interviene la legge, predisponendo l’istituto dell’affidamento familiare.