Oltre ad essere uno dei tre co-founder di AvvocatoFlash ricopro il ruolo di Chief Technology Officer (CTO).

Mi sono occupato di predisporre l’intera e complessa architettura software della piattaforma. La mia è una formazione prettamente IT, ho lavorato nel settore Blockchain e come sviluppatore in Inghilterra, in Spagna e Hong Kong presso UBS ed altre società di rilievo.

Avete da poco lanciato la nuova piattaforma. Cosa offrite ora agli avvocati del network?

La piattaforma, ideata in particolare modo per offrire un servizio di alto valore tecnologico agli avvocati, è il cuore pulsante del progetto.

Attraverso essa gli avvocati possono:

  • videochiamare i propri clienti tramite il sistema integrato di Video Conferenza;
  • creare la propria agenda on line;
  • far firmare ai propri clienti ogni tipo di documento legale online e gratuitamente, grazie alla firma elettronica avanzata (FEA);
  • conservare digitalmente i documenti in uno spazio in cloud protetto a norma Agid Quali sono le sue caratteristiche tecnologiche?

L’infrastruttura tecnologica è composta da 4 applicazioni web che comunicano ed interagiscono tra loro attraverso il server con architettura a microservizi:

  • • Il sito Web AvvocatoFlash, sviluppato in NextJs utilizza il linguaggio di programmazione TypeScript.
  • • La piattaforma Web per gli Avvocati, dove il network di legali interagisce con gli utenti e utilizza i servizi è sviluppata con il Google Framework AngularJS, utilizzando il linguaggio di programmazione TypeScript.
  • • La piattaforma Back-Office, il gestionale attraverso il quale il team interno gestisce le richieste di supporto legale arrivate dagli utenti e le sottopone agli avvocati del network in base a competenze e aree geografiche è sviluppato con il Google Framework AngularJS, utilizzando il linguaggio di programmazione TypeScript
  • • L’ applicazione mobile iOS e Android per gli Avvocati, tramite la quale il network di avvocati interagisce con gli utenti e utilizza i servizi offerti, sviluppata con i Frameworks Ionic e AngularJS.

Cosa vedi nel futuro tecnologico di AvvocatoFalsh?

Stiamo lavorando al perfezionamento dell’App. Vogliamo offrire ai nostri avvocati un servizio completo. Oggi abbiamo tutto a portata di mano sul cellulare, quindi, noi di AvvocatoFlash, abbiamo deciso di offrire agli avvocati del nostro network la possibilità di cercare clienti e gestire le pratiche direttamente dal palmo della mano. Siamo stati dei pionieri nel settore e vogliamo continuare su questa strada.